cambiamenti

Ho cambiato il tema di wordpress, senza un motivo preciso. Ritengo il tema precedente molto bello e semplice.

A me piace cambiare.

Mi piace cambiare spesso qualsiasi cosa (informaticamente parlando ;-)): il tema del mio DE, il DE, i colori, la distribuzione (fra breve proverò Fedora, appena riesco a trovare il coraggio di iniziare il backup del disco), il kernel.

About these ads

backup

Due giorni fa ho preso finalmente un hd ide da piazzare in un box esterno. Mi sono lanciato con un Seagate, 80 Gb e 5 anni di garanzia. Hoo notato subito è che è molto silenzioso.

Ora il passo successivo sarà riordinare tutti i miei file. Un lavoraccio immane.

Successivamente voglio cambiare filesystem, passando da XFS a EXT3 (questa è stata la prima vaccata che ho fatto quando ho installato Debian). Ma prima di ripristinare Debian proverò Fedora Core 4. Giusto per cambiare un po’ e per saggiare eventuali differenze.

E pensare che anni fa, mai e poi mai avrei usato una distribuzione che non fosse Slackware. :-D

total confusion

Ieri è stata una giornata del cazzo. L’ADSL continuava a cadere e gli imbecilli del “coll senter” alla domanda “vorrei SOLO sapere se ci sono problemi sulla linea” rispondono con altre domande. Vabbè.

I dubbi universitari crescono esponenzialmente di giorno in giorno. Attualmente non so se passare da “automazione” a “reti e calcolatori elettronici”, considerando che preferisco molto l’informatica alla matematica. Guardando i due piani di studi, però, rimango assai perplesso.

Ieri mattina ho seguito il corso di Ottimizzazione: agghiacciante.

Stamattina invece l’umore è migliorato grazie a questa notizia, nella speranza che tutto non vada a quel paese.

yawn

Ho un sonno terribile. E’ quasi 2 settimane che dormo in media 6 ore, ieri mi sa che ho dormito troppo, ma domenica…la sveglia è suonata alle 7:30. No comment.
Oggi in università il prof ha fatto del suo meglio ed incasinare un esempio, di per se molto semplice. Non è l’unico prof a fare macelli: chi se la tira, chi spiega con un approccio che fa molto il rumore bianco (non gaussiano ovviamente).

E’ iniziato il progetto di Grafica 3D: costruire una simulazione delle montagne russe componibili mediante un editor. L’applicazione verrà scritta in java + java3D. Il mio incarico ora è quello di scrivere l’interfaccia grafica: tante iconcine, tanti bottoncini sbarluccicosi.

films in the week

2 film al cinema in 2 giorni

  • The weather man
  • Wallace & Gromit, La maledizione del coniglio mannaro

The weather man: Ideale per chi è indeciso se suicidarsi o no. E’ lento, angosciante, fumoso, una vera ciofeca. Lo sconsiglio vivamente.
Wallace & Gromit, La maledizione del coniglio mannaro: E’ veramente un bel cartone. Divertente e leggero. La Dreamwork ha fatto un ottimo lavoro, anche se in realtà chi ci ha lavorato per 5 anni è stata la Aardman.

Prima della visione del film, di solito viene mandato un filmato contro la pirateria. Al multisala di Montebello, invece, ne è stato aggiunto uno che alla fine se ne usciva dicendo: “chi compra film piratati sia uno sfigato”.

Non sanno più cosa inventare. :-)

uga buga

Mi spiace ma non riesco a resistere ma questo è certamente il peggior sito che abbia mai visto. Mi è venuto un colpo quando ho aperto la pagina la prima volta.

E’ il tipico esempio di programmazione con i piedi (‘si**ie’). Secondo me il creatore ha cercato di renderlo più brutto possibile. Complimentoni. Ci è riuscito perfettamente. Il sito riesce a dare quel senso di ribrezzo, fastidio, ma soprattutto nervosismo.

Di tutte le possibili leggi (o convenzioni) della buona programmazione HTML, non ne rispetta una.

Il layout è fatto ancora con le tabelle (non ci sono commenti, o meglio ci sono ma li sopprimo altrimenti è un casino), i colori hanno due obiettivi: la ricerca dell’epilessia e l’aumento del lavoro per gli oculisti. In pratica non ho trovato 2 colori che fossero abbinati (eccetto il nero e il bianco).

Un ringraziamento va a Anna della Ventura, che con il suo esame (inutile) di taglio e cucito mi ha dato le conoscenze giuste per questo tipo di analisi (ma dove?!?!).
Queste sono le mie idee in merito a quel sito, che personalmente non tollero; non è mia intenzione insultare nessuno, ma sfogarmi perchè dopo aver visto quell’accrocchio, beh, avevo necessità di scaricare la tensione.

ventolozzo

Ho comprato una ventola per la mia CPU (P4 3.0Ghz su 775) Artic cooling Freezer 7 pro su ebay per 20€. Per sfruttare al 100% la misera ventola che ci si trova nella scatola del processore è necessario fare un buco nel case, in quanto è montata parallelamente al processore.

Dissipatore intel
Al contrario, questa ventola porta l’aria dal centro del case, verso l’esterno, in quanto è montata parallelamente alla cpu.

Dissipatore arti cooler

Con ulteriori 2 euro si prende un’altra ventola che butti fuori l’aria dalla parte posteriore del case. La temperatura interna è passata da 45° a 38/40° ed ora fa anche meno rumore.

attesa

L’esame di architetture dei processori esce stasera (non si sa esattamente quando a dire il vero). Sono parecchio sulle spine. Se è andato bene (voto > 25) allora domani faccio l’orale, altrimenti lo aggiungo alla lunga lista degli esami di Luglio. Spero tanto di levarmelo dalle scatole.

LOLUG #2

Sabato 25 Febbraio abbiamo fatto il primo incontro su GNU/Linux alla scuola superiore A. Volta di Lodi. Io non ero presente, perchè avevo un esame da preparare e due giorni di tempo.

Gli argomenti principali erano (a grandi linee):

  • Un po' di storia
  • Filosofia e licenze
  • Demos dei programmi

Togliendo i problemi tecnici (lo zampino di Murphy ci stà sempre) pare sia andata discretamente bene. Dico "discretamente" non per mettere in dubbio la competenza di chi ha parlato (che ritengo assolutamente all'altezza), ma per sottolineare che forse abbiamo avuto un approccio troppo accademico (del tipo, se ti interessa ascolti, se non ti interessa non ascolti e stai in silenzio). Infatti l'attenzione dei ragazzi è scesa linearmente all'aumentare del tempo.

L'obiettivo che ci siamo posti nel prossimo incontro (18 Marzo) è di snellire le prime due parti, in modo da renderle meno scolastiche. Si potrebbe pure provare a inserire tra un talk e l'altro una pausa con qualche video interessante, ad esempio Ballmer che urla come un pazzo oppure RMS che canta FSF song oppure un po di frasi su Chuck Norris :-D).